News

News del 17 maggio 2017
Studi di settore a prova di crisi
In Gazzetta Ufficiale il decreto che approva la revisione congiunturale degli studi di settore per il 2016
È stato pubblicato ieri in Gazzetta Ufficiale il Decreto di “Approvazione della revisione congiunturale speciale degli studi di settore per il periodo d'imposta 2016” (GU Serie Generale n.112 del 16-5-2017 - Suppl. Ordinario n. 24). Grazie all’intervento sono state apportate alcune modifiche e sono stati introdotti correttivi anticrisi agli studi al fine di tener conto degli effetti della crisi economica e dei mercati. I contribuenti che, per il periodo d'imposta 2016, dichiarano, anche a seguito dell'adeguamento, ricavi o compensi di ammontare non inferiore a quello risultante all'applicazione degli studi di settore integrati con i nuovi correttivi, non sono assoggettabili, per tale annualità, ad accertamento ai sensi dell'art. 10 L. 146/98.
Argomenti correlati
 
 

N. 18/2017

Periodo di riferimento:

dal 16 al 30 settembre 2017

Scarica pdf Scarica word

News

20/09/2017

Le associazioni dei commercialisti incontrano Casero...
Incontro ieri pomeriggio tra le sette sigle delle...

20/09/2017

CNDCEC: venerdì e sabato il convegno sull’economia...
Sul sito del Consiglio sono già stati pubblicati i...

Rassegna Stampa

20 settembre 2017

Italia Oggi
Chi rottama può compensare
Claudia Marinozzi (pag.27)

Il Sole 24 ore
Costi esagerati senza rettifica IVA
Laura Ambrosi e Antonio Iorio (pag.21)

Loading

Scadenze

© Copyright MAP Servizi S.r.l. - Via Cervino, 50 10155 Torino - Tel 011.5069533 - Mail: info@solmap.it
P. IVA 08670500019 - Registro delle imprese di Torino 08670500019 - Capitale sociale 100.000 euro -  Privacy Policy - Cookie Policy